Ultimo aggiornamento giovedì, 17 Ottobre 2019 - 12:38

Scarcerato Alfredo Romeo, revocati gli arresti domiciliari per l’imprenditore napoletano

Proprio ieri Il tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare interdittiva dal servizio per il capitano dei carabinieri, Gianpaolo Scafarto

Cronaca
28 Marzo 2018 12:02 Di Andrea Aversa
1'

Affronterà il processo che lo vede imputato per corruzione da uomo libero. Alfredo Romeo si presenterà in aula il prossimo 10 aprile senza che ci sia a suo carico un provvedimento di carcerazione.

I giudici della prima sezione del tribunale di Napoli hanno accolto l’istanza degli avvocati Francesco Carotenuto, Alfredo Sorge, Giovanbattista Vignola, legali difensori dell’imprenditore napoletano.

Ieri è stato anche annullato il provvedimento interdittivo e cautelare nei confronti del capitano dei carabinieri Giampaolo Scafarto che potrà, dunque, tornare in servizio. Scafarto è stato sospeso lo scorso 25 gennaio, il militare dovrà rispondere delle accuse di di rivelazione del segreto istruttorio e di falso.

CASO CONSIP: ARCHIVIATO IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE CONTRO IL PM WOODCOCK

Scarcerato Alfredo Romeo, revocati gli arresti domiciliari per l'imprenditore napoletano

3
Ultimo aggiornamento 12:02
LEGGI COMMENTI