Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Parla la madre di Luca Piscopo: “Mio figlio stava bene, ora voglio giustizia”

Parla la madre di Luca Piscopo. Il giovane è deceduto a soli 15 anni forse per un'intossicazione alimentare. Due le persone indagate

Cronaca
15 Dicembre 2021 09:01 Di redazione
2'

Gli inquirenti hanno iscritto due persone nel registro degli indagati. Si tratta del medico di base della famiglia Piscopo e del gestore di origini cinesi del ristorante di sushi dove il giovane Luca aveva mangiato. L’accusa è di omicidio colposo.

A soli 15 anni lui non c’è più, trovato senza vita dai genitori, dopo qualche giorno durante i quali non si era sentito bene, “ma erano normalissimi e comuni sintomi da influenza“, ha detto Rosaria Borrelli, madre di Luca, in un’intervista rilasciata a Il Mattino.

Parla la madre di Luca Piscopo

Mio figlio stava bene, era in salute e non aveva particolari patologie pregresse – ha raccontato la sig. Borrelli – Era un ragazzo in gamba e solare. Un adolescente speciale. Ora voglio solo giustizia e capire come è morto“.

Il dolore della famiglia Borrelli è enorme. L’intera comunità di via Epomeo, dove i genitori di Luca hanno una gioielleria e sono molto conosciuti, si è stretta intorno a loro con grande affetto e cordoglio.

Parla la madre di Luca Piscopo: il racconto di quella sera

È andato a scuola, aveva partecipato a una sorta di gita extramoenia – ha detto la madre di Luca, spiegando cosa è accaduto quel maledetto giorno – poi il gruppo della sua classe si era sparpagliato. Aveva scelto di andare al ristorante di sushi, a mangiare pesce crudo, era accanto a tre amiche di classe“.

Parla la madre di Luca Piscopo
3
Ultimo aggiornamento 09:01
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati