Ultimo aggiornamento venerdì, 07 Maggio 2021 - 23:34

Caso Denise Pipitone, la svolta dopo il test su Olesya: “I russi sanno già la verità”

Denise Pipitone, test del Dna su Olesya: "I russi sanno già la verità". Domani il tanto atteso annuncio ufficiale in diretta televisiva

Cronaca
4 Aprile 2021 13:58 Di redazione
2'

C’è grande attesa per l’esito del test del Dna su Olesya Rostova. Un’epilogo che dovrebbe fare finalmente luce sul caso di Denise Pipitone. Domani, giornata di Pasquetta, dovrebbe esserci l’annuncio in diretta televisiva.

Intanto, secondo quanto riportato da Libero, pare che in Russia la verità sia già nota. Il caso risale al 2004, quando la bimba di Mazara del Vallo sparì a 4 anni. Da li iniziò la battaglia della madre Piera Maggio.

Denise Pipitone, test del Dna su Olesya: “I russi sanno già la verità”

In questi giorni la svolta con la 20enne Olesya che ha dichiarato di essere lei la piccola Denise. Il caso è andato anche in televisione su Rai 3, ovviamente a Chi l’ha visto, trasmissione condotta da Federica Sciarelli.

Ha scritto la Di Maggio: “Non condividiamo le modalità ma comunque vada noi andremo sempre avanti. Rimaniamo in attesa dei risultati…Cautamente speranzosi. RINGRAZIAMO di cuore tutti coloro che in questo momento ci sono vicini. Comunque vada noi andremo sempre avanti. È chiaro che qualora il gruppo sanguigno dovesse essere identico o comunque compatibile con Denise noi proseguiremo altrimenti, come è capitato tante altre volte, ci fermeremo e aspetteremo la prossima segnalazione“.

5
Ultimo aggiornamento 13:58
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati