Ultimo aggiornamento domenica, 20 agosto 2017 - 17:13

Reggia di Caserta, nuove aperture in vista dopo il successo di Pasquetta

Caserta
20 aprile 2017 15:31 Di Francesco Pizzo
2'

L’apertura straordinaria dopo 25 anni della Reggia di Caserta nel giorno di Pasquetta non sarà l’ultima di questo 2017. La Direzione ha, infatti, comunicato che questo luogo, patrimonio dell’Unesco, sarà accessibile al pubblico in altre sei occasioni speciali. Gli ingressi eccezionali saranno tutti di martedì, giornata in cui il monumento è solitamente chiuso ai visitatori.

Reggia di Caserta, nuove aperture in vista dopo il successo di Pasquetta

Nel Lunedì in Albis alla reggia abbiamo assistito a  un vero e proprio boom di visitatori  con oltre 9000 visite. Per questo motivo si è deciso, visto il grande flusso di turisti che ha investito la Campania, di allargare il calendario delle aperture straordinarie, aggiungendo le date del 25 aprile, del 2 maggio, il 15 agosto, il 31 ottobre, il 26 dicembre e il 2 gennaio 2018.

Mauro Felicori, direttore della Reggia di Caserta, ha commentato con grande soddisfazione il successo dell’apertura nel giorno di Pasquetta: “Hanno vinto innanzitutto i colleghi della vigilanza che hanno vissuto la sfida come propria, anche grazie al consenso di gran parte dei sindacati, le forze dell’ordine che ci hanno affiancato, il Comune di Caserta e i volontari in prima fila, ha vinto il popolo campano, che ha rinnovato e ritrovato una tradizione storica nel rispetto delle regole, l’informazione che ci segue senza regali ma senza pregiudizi, hanno vinto la fiducia contro la rassegnazione, il gusto della sfida contro il quieto vivere del ‘chi ce lo fa fare?’, l’idea di un Sud che rinasce intorno ai beni culturali e ho vinto un po’ anch’io che mi sono messo al servizio di questa ambizione“.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi