Voce di Napoli | Navigazione

Lutto nel mondo della musica, è morto Pino D’Angiò

E’ morto Pino D’Angiò all’età di 71 anni. Il cantautore e produttore napoletano, nato a Pompei, all’anagrafe Giuseppe Chierchia, era malato da molto tempo. Lascia la moglie Maria Teresa, sposata nel 1979 e il figlio Francesco nato nel 1991.

Molto famoso negli anni ’80 per il brano’Ma quale idea’, è ritenuto da molti il primo rap in italiano. L’artista era anche molto apprezzato all’estero, in particolare in Spagna.

Nonostante la malattia avesse colpito anche le corde vocali si era esibito a Sanremo 2024 nella serata dei duetti con i Bnkr44 in una versione remixata di ‘Ma quale idea’.

“Non esistono parole per spiegare il buio di questo momento. Con Immenso dolore, la famiglia comunica che oggi Pino ci ha lasciati. Sei stato il più bel regalo che la vita potesse fare alle persone che hanno avuto Il privilegio di conoscerti. © La tua anima ha danzato sulle gioie e sulle sofferenze sempre allo stesso modo, con la forza delicata di un leone sorridente. Tutto. Oltre l’immaginabile. Questo eri, sei e rimarrai”, scrivono su Insatgram i familiari.