Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Stadio Maradona, Adl vuole lo sconto ma deve 3.5 milioni al Comune: “Paghi l’affitto, è in debito”

Aurelio De Laurentiis. Il Comune di Napoli ha diffidato la SSC Napoli per morosità. Il presidente è in debito con la città

Calcio Napoli
20 Gennaio 2022 14:47 Di redazione
1'

Il Napoli deve 3 milioni e 409mila euro al Comune di Napoli, per mancati pagamenti del canone per l’utilizzo dello Stadio Maradona. E così Palazzo San Giacomo – riporta Il Mattino – ha fatto scattare la diffida e la messa in mora nei confronti della società.

Aurelio De Laurentiis

Il Napoli ha chiesto di rinegoziare il canone delle ultime due annualità, poiché i ricavi provenienti dallo stadio sono stati quasi azzerati dagli effetti dell’emergenza Covid. Nello specifico, il Napoli deve 984 mila euro per la stagione 2018/19, 373.448 euro per la stagione 2019/20, 1.032.000 euro per la stagione 2020/21 e 1.019.000 euro per la stagione attualmente in corso.

Aurelio De Laurentiis: il debito

Proprio qualche giorno fa il presidente della SSC Napoli, a causa della crisi causata dalla pandemia, aveva chiesto di avere uno sconto sul canone d’affitto per l’impianto di Fuorigrotta. Bene, la risposta del Comune e arrivata.

Aurelio De Laurentiis
1
Ultimo aggiornamento 14:47
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati