Ultimo aggiornamento sabato, 24 Ottobre 2020 - 00:47

Caos nella notte al Grande Fratello Vip, interviene la regia: “Finitela, è vietato”

Spettacolo
14 Ottobre 2020 17:55 Di redazione
2'

Caos nella casa del Grande Fratello Vip. Come è noto fin dalle primissime edizioni del programma, i concorrenti all’interno della casa hanno il divieto di parlare di alcuni argomenti. Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria, i protagonisti dello show hanno vissuto un periodo d’isolamento in albergo prima dell’ingresso nel reality. I concorrenti di ciò che hanno fatto e vissuto in questa fase preparatoria non devono assolutamente proferire parola.

Caos nella notte al Grande Fratello Vip, interviene la regia. “Finitela, è vietato”

Durante una conversazione notturna tra alcuni inquilini, deve essere trapelato qualcosa di troppo, perché la regia ha immediatamente diffuso un avvertimento in filodiffusione. “Al pubblico a casa non interessa cosa è successo in hotel” ha detto uno degli autori.

Il GF accusato di censura

I ragazzi hanno subito interrotto le loro chiacchiere sull’argomento tabù. Anche i concorrenti finiti nel cucurio hanno sentito il rimprovero da parte degli autori e si sono chiesti cosa stesse accadendo dall’altra parte. Sui social sono esplose le polemiche. Il pubblico, incuriosito, ha accusato il Grande Fratello di censura.

LEGGI ANCHE – Bufera a Pomeriggio 5, Barbara D’Urso litiga in diretta con il suo ospite

Caos nella notte al Grande Fratello Vip, interviene la regia. "Finitela, è vietato"
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati