Ultimo aggiornamento martedì, 29 Settembre 2020 - 11:59

Dal raffreddore alla morte, papà e nonna svengono al funerale del piccolo Liam

Cronaca
4 Agosto 2020 21:24 Di redazione
2'

Troppo grande il dolore da sopportare. Troppo devastante la tragedia da accettare. Quando a perdere la vita è una bambino il dramma assume dimensioni colossali. Così è stato per la famiglia di Liam Lamolinara.

Il piccolo è deceduto a soli 16 mesi per una grave complicazione respiratoria. Il decesso è avvenuto qualche giorno fa presso l’ospedale di Giulianova. Come riportato da Il Mattino, durante i funerali sono svenuti sia il papà che la nonna del piccolo Liam.

La tragedia –

Non si sentiva bene. Ma una coppia di genitori, anche se giustamente preoccupata, non immaginerebbe mai una cosa del genere. Il piccolo Liam Lamolinara aveva qualche problema di salute, ma nulla che facesse presagire un epilogo drammatico.

Durante la notte tra sabato e domenica, come riportato da Il Mattino, Liam ha avuto una grave crisi respiratoria. Quello che sembrava un banale raffreddore si è trasformato in una dispnea. Immediato il ricovero urgente presso l’ospedale di Giulianova.

Nonostante le cure il piccolo Liam non ce l’ha fatta ed è deceduto. Enorme lo strazio dei suoi genitori che avevano deciso di tornare in Italia dopo una lunga parentesi vissuta in Germania. L’intera comunità, distrutta dal dolore, si è stretta intorno alla famiglia.

Dal raffreddore alla morte, papà e nonna svengono al funerale del piccolo Liam
1
Ultimo aggiornamento 21:24
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati