Ultimo aggiornamento lunedì, 11 dicembre 2017 - 21:08

Scomparsa Rosa Di Domenico: “La ragazza è viva e sta bene”, le parole del padre di Alì

Cronaca
23 novembre 2017 10:42 Di Sveva Scalvenzi
2'

Un’importante svolta potrebbe essere arrivata nelle indagini per la scomparsa di Rosa Di Domenico, la giovane di 15 anni di Sant’Antimo le cui tracce si sono perdute lo scorso maggio. Il padre di Alì Qasib, l’uomo di origini pakistane ritenuto dagli investigatori responsabile della scomparsa della 15enne, ha riferito che i due potrebbero essere in Germania. Giorni fa era stata data la notizia che gli investigatori avevano ricostruito gli spostamenti del ragazzo.

Il signor Quasib ha telefonato il padre di Rosa e gli ha detto che sua figlia sta bene ed è viva. E’ questo il contenuto della conversazione registrata che è stata trasmessa durante l’ultima puntata di Chi l’ha Visto. Intanto i genitori della 15enne erano tornati a Brescia, dove vive la famiglia di Alì per chiedere loro informazioni riguardo la scomparsa della figlia. In quell’occasione il padre di Alì avrebbe promesso ai signori Di Domenico che presto fornirà un messaggio vocale di Rosa, per rassicurarli che non è in pericolo, avrebbe però chiesto in cambio il silenzio stampa su questo episodio.

 

L’audio di Rosa non sarebbe ancora arrivato ai genitori, ma il padre di Alì avrebbe confidato la volontà della ragazza, che a quanto riferisce sarebbe intenzionata a tornare a casa dai familiari anche perché ha saputo che sua madre sta poco bene.
Se quanto dichiarato dal signor Qasib fosse vero, la 15enne potrebbe essere viva e si sarebbe allontanata per sua volontà, probabilmente per seguire il 28enne e proprio per l’infatuazione nei suoi confronti avrebbe deciso di cominciare un percorso di radicalizzazione islamica. Chiaramente tutti questi elementi sono al vaglio degli inquirenti, che negli ultimi mesi stanno seguendo le indagini per la scomparsa della ragazza.

Anteprima (si apre in una nuova finestra)

3
Ultimo aggiornamento 10:42
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi