Voce di Napoli | Navigazione

Batterio killer, Mia muore a soli 8 mesi: il calvario dopo Natale

Una bambina di soli 8 mesi è morta a causa di un batterio killer. Il dramma è avvenuto nel comune di Pollenza, in provincia di Ancona. La piccola Mia – come si chiamava la bimba – era ricoverata da tempo presso l’ospedale Salesi Ancona e purtroppo il suo cuore ha smesso di battere.

Dramma a Pollenza, Mia muore a soli 8 mesi

Il calvario è iniziato dopo le feste di Natale ma nessuno si sarebbe immaginato una fine così tragica. La piccola Mia aveva iniziato ad avere la febbre, i genitori hanno deciso di rivolgersi ai sanitari e la bambina è stata ricoverata in ospedale.

Con il passare dei giorni però le sue condizioni sono peggiorate, finché non è morta. A portarla via pare sia stato un batterio killer. Dolore e lacrime ai funerali di Mia che si sono tenuti lunedì 23 gennaio presso la chiesa di San Biagio a Pollenza. In tantissimi si sono stretti al dolore della famiglia. Il sindaco, Mauro Romoli, per la giornata aveva proclamato il lutto cittadino.