Voce di Napoli | Navigazione

Rischio listeria, ritirato lotto di prosciutto cotto dai supermercati: l’avviso del ministero della Salute

Allarme listeria, ritirato un lotto di prosciutto cotto dai supermercati. La comunicazione è stata data dal ministero della Salute, che sul suo portale ha pubblicato un avviso per rischio microbiologico.

Ritirato lotto di prosciutto cotto per allarme listeria

Questa volta il ritiro dai negozi di alimentari e supermercati riguarda un intero lotto di prosciutto cotto che è stato subito prelevato dai supermercati. A far scattare l’allarme è stato il rischio di contaminazione da Listeria monocytogenes, l’agente batterico responsabile della listeriosi che, nei giorni scorsi, ha causato morti anche in Piemonte. Dopo il lotto di gorgonzola, adesso il rischio è su un lotto di prosciutto cotto.

Il lotto incriminato è il n. 223467 prodotto da Motta S.r.l. nello stabilimento di via Capuana 44 a Barlassina in provincia di Monza e Brianza con scadenza il 20/10/2022. A richiamare il prodotto è il discount Penny Market che commercializza il prosciutto cotto alta qualità marca “Sapor di Cascina”. Penny Market raccomanda, in via precauzionale, di non consumare il prodotto segnalato e di restituirlo al punto vendita per la sostituzione o il rimborso entro il 20 ottobre, la data di scadenza.