Ultimo aggiornamento giovedì, 11 Agosto 2022 - 18:00

“Un momento straziante”, dolore e commozione ai funerali di Alessia e Giulia, uccise dal treno a Riccione

Cronaca
5 Agosto 2022 13:04 Di redazione
2'

Enorme dolore e commozione durante i funerali di Alessia e Giulia, le due sorelle di 15 e 17 anni travolte e uccise da un treno a Riccione. L’ultimo saluto in quel di Cestenaso, nel Bolognese.

Dolore durante i funerali di Alessia e Giulia: le sorelle travolte e uccise da un treno a Riccione

Sono arrivati tantissimi parenti, amici e residenti ai funerali. Il padre delle due ragazze, assieme ai parenti, all’arrivo in chiesa si è fermato in lacrime innanzi ai feretri bianchi delle figlie dove, sui lati, vi erano incisi i loro nomi.

Sulle bare, tantissimi mazzi di fiori con girasoli, rose e gerbere bianche. Sul libro dei ricordi tantissime frasi d’affetto e commozione: “Buon viaggio angeli“. Quando i feretri sono stati portati fuori dalla chiesa sono stati lanciati tantissimi palloncini bianchi.

Il messaggio del parroco e della famiglia di Alessia e Giulia

Don Giancarlo Leonardi, parroco di Cestenaso, durante l’omelia ha affermato: “Il dolore è enorme, il male sembra aver vinto. Oggi ci sentiamo piccolissimi. Il dolore lo vivremo insieme, non ci lasceremo sbriciolare“.

La famiglia di Alessia e Giulia ha voluto ringraziare con un messaggio tutte le persone che hanno testimoniato grandissimo affetto in un momento così tragico: “Grazie a tutti colore che con tutta la dolcezza ci stanno facendo sentire la vicinanza in questo momento di immenso dolore“.

Funerali Alessia e Giulia
2
Ultimo aggiornamento 13:04
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati