Voce di Napoli | Navigazione

Napoli, medico preso a schiaffi dal paziente perché non voleva prescrivere le ricette

A riportare l'accaduto è la stessa vittima sulla pagina social 'Medici senza Carriere'

Ennesima aggressione ai danni del personale sanitario. Ieri, 24 maggio, a Napoli, un medico è stato colpito in pieno volto da uno schiaffo di un paziente che pretendeva la prescrizione di alcune ricette. A riportare l’accaduto è la stessa vittima sulla pagina social ‘Medici senza Carriere‘.

Fuorigrotta, Medico schiaffeggiato da paziente

A Fuorigrotta, quartiere di Napoli, un medico è stato schiaffeggiato da un suo nuovo paziente che pretendeva, con tanto di minacce, che gli venissero prescritte delle ricette. Il medico, convenzionato con la Asl Napoli 1 centro, a causa dell’aggressione, è stato costretto ad andare al Pronto Soccorso dell’ospedale San Paolo.

Prognosi di 10 giorni

Al medico è stato riscontrato un ‘trauma cranico facciale, iperemia e gonfiore dello zigomo e della regione temporale sinistra‘. Prognosi di 10 giorni per l’uomo..

Aggredito medico