Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Padova, non accetta la fine della storia e accoltella l’ex alla schiena: nel ’99 uccise l’allora compagna

Cronaca
11 Maggio 2022 12:50 Di redazione
2'

Dramma, nella giornata di ieri 10 maggio a Padova: una donna di 52 anni è stata accoltellata in casa dell’ex convivente di 50 anni. L’uomo l’ha colpita alla schiena e l’ha lasciata in terra, ferita gravemente per poi andare via. I due avevano convissuto sino al 20 aprile.

Tentato omicidio a Padova, accoltella la ex alla schiena

Tentato femminicidio a Padova nel quartiere Arcella. I due ex conviventi si stavano separando per via dell’eccessiva gelosia di lui. Il 50 avrebbe teso un vero e proprio agguato alla donna colpendola alle spalle. Le urla della vittima hanno allertato i vicini che hanno subito lanciato l’allarme per quanto stesse accadendo. La donna è stata portata d’urgenza all’ospedale e operata d’urgenza. Fortunatamente la 50enne è fuori pericolo di vita.

L’uomo era stato condannato per omicidio nel 1999

L’uomo è stato subito individuato dai Carabinieri e, subito dopo, interrogato come principale indiziato di tentato omicidio. Da una prima ricostruzione, il 50enne, non aveva accettato la fine del rapporto con la donna verso cui nutriva un forte odio. L’aggressore – secondo quanto emerso – in passato era stato condannato per omicidio: nel 1999, aveva ucciso un’altra donna con la quale aveva convissuto e, in più, a suo carico vi era anche una condanna di stalking nei confronti di una terza donna.

Tentato femminicidio a Padova
1
Ultimo aggiornamento 12:50
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati