Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Napoli, sport e solidarietà per i bimbi ucraini: “Un modo per donare loro un pò di spensieratezza”

Eventi
10 Maggio 2022 21:35 Di redazione
1'

Giochi, sport e dolciumi. Un tris perfetto per qualsiasi bambino. Figuriamoci per i piccoli in fuga dalla guerra. Così lo scorso sabato, 7 maggio, presso la palestra Pro Fighting Napoli Club (in via Andrea d’Isernia) si è svolta una giornata all’insegna della solidarietà e del divertimento.

Protagonisti i bambini ucraini e le loro mamme. L’associazione sportiva partenopea ha organizzato insieme alle associazioni Volia Napoli e Un sorriso nel cuore un’iniziativa per tutti questi piccoli sconvolti dal dramma dei bombardamenti.

Giocattoli e attività sportive, “un modo per distrarre i bimbi e donare loro un pò di spensieratezza”, ha raccontato Luca Donadio che insieme ad Andrea Paesano e Ivan Milone gestisce la Pro Fighting. L’evento è perfettamente riuscito.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati