Ultimo aggiornamento domenica, 23 Gennaio 2022 - 09:43

Rapina da infarto a Torino, donna salvata da un medico napoletano: “Avevano rubato durante il funerale”

Donna salvata da un medico napoletano a Torino. I ladri avevano agito durante le esequie della suocera della vittima. Il salvataggio in ospedale

Cronaca
14 Gennaio 2022 18:31 Di redazione
1'

Hanno salvato la vita ad una donna che ha avuto un grave malore a causa di una rapina accaduta a a Tofarello, in provincia in Torino. Protagonista un’equipe di medici napoletani che l’hanno operata d’urgenza. La vittima è del Leccese.

Originaria di Leverano, la 55enne era andata nel capoluogo piemontese per il funerale della suocera. Proprio durante le esequie i ladri hanno agito svaligiando l’appartamento della defunta.

Donna salvata da un medico napoletano a Torino

Il dottor Riccardo Russo assistito dal dottor Stefano Molinero, hanno dovuto asportarle ben cinque aneurismi cerebrali. I fatti sono accaduti lo scorso 30 novembre. La donna era seguita dal neurologo Paolo Cerrato.

Donna salvata da un medico napoletano a Torino: le condizioni

Dimessa a metà dicembre, la 55enne è ancora a Tofarello ma in buone condizioni. Ora dovrà completare la riabilitazione e, come riportato da Torino Today, non è escluso che alla fine di gennaio potrà tornare a casa in Puglia per riprendere la sua vita normale.

Donna salvata da un medico napoletano a Torino
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati