Ultimo aggiornamento domenica, 23 Gennaio 2022 - 09:43

Antonio Cassano racconta il Covid: “Non riuscivo più a mangiare, ho perso 6 kg, sono stato male”

Spettacolo
12 Gennaio 2022 13:07 Di redazione
2'

Torna a raccontare la sua battaglia contro il CovidAntonio Cassano, guarito dopo un brutto periodo passato in ospedale. L’ex attaccante di Roma, Real Madrid, Inter e Milan racconta la sua esperienza e rassicura dicendo che oggi sta bene.

A Bobo Tv, in streaming sulla piattaforma Twitch, ha raccontato:

“Ho avuto due giorni di febbre e tremore e siccome non sapevo cosa fare sono andato all’ospedale. Ho fatto tutte le analisi, era tutto perfetto. Poi ho fatto la Tac e c’era una lieve polmonite così mi hanno curato dopo 20 giorni sono tornato negativo. Ho perso 6 kg perché non riuscivo a mangiare”.

Come sta Antonio Cassano

L’ex calciatore è stato ricoverato presso l’ospedale San Martino, in cura dal virologo Matteo Bassetti. Il virus ha contagiato anche sua moglie Carolina Marcialis e i figli Christopher e Lionel: “Ora stiamo bene. La vita va avanti. Con attenzione perché la vita riparte. Vorrei ringraziare Bassetti e il suo staff che dal primo momento mi ha preso in cura e ha fatto un lavoro eccezionale. Ma oltre che su di me, lo fa con tutte le persone che sono lì dentro. Ci mette davvero passione, anima e cuore. È stata una manna dal cielo, lui e tutto il San Martino. Bisogna vaccinarsi. Io ho fatto due dosi, poi farò la terza dose”.

antonio cassano covid
1
Ultimo aggiornamento 13:07
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati