Ultimo aggiornamento domenica, 23 Gennaio 2022 - 09:43

“Philì, la cagnolina geniale”: la seconda opera dello scrittore 11enne Gabriele Volpe

Libri
23 Dicembre 2021 15:45 Di redazione
2'

Gabriele Volpe è un giovanissimo scrittore nato a Napoli nel 2010 ed, a soli 11 anni, ha già pubblicato due lavori letterari. L’ultima opera, in ordine di tempo, si intitola “Philì, la cagnolina geniale(Autorinediti)  ed il suo ricavato sarà donato in beneficenza.

Il libro

Nel libro, che vede protagonista una cagnolina di nome Philì, sono narrate le storie di questa dolcissima amica a quattro zampe. Dai primissimi mesi della sua vita fino all’età più avanzata. Il percorso di Philì è caratterizzato da un susseguirsi di eventi ed esperienze, che si rivelano – sfogliando le pagine dell’opera – avvincenti e coinvolgenti per il lettore, ed in particolare per chi è abituato all’interazione con gli animali.

L’autore

L’autore, Gabriele Volpe,  di appena 11 anni bilancia rigorosamente  l’indole del cane, che conosce alla perfezione, avendo vissuto con lui fin dalla nascita. Inoltre, il testo, riesce ad elevare la protagonista Philì ad un ruolo che rappresenta al meglio il perché che il cane è il più fidato amico dell’uomo. Le sensazioni e le emozioni di ogni momento della vita sono affidate proprio al cagnolino, lasciando intendere che in realtà sono le medesime provate dalla specie umana, così come da tanti altri esseri viventi.

Il giovane scrittore, inoltre,  nonostante l’età si trova già alla sua seconda opera letteraria. Il suo primo libro, pubblicato nel marzo 2021, dal titolo Spicc il valoroso soldato e il serpente dei mille mondi (Autorinediti) gli ha consentito di accedere alle semifinali del Premio Internazionale di Letteratura Città Como 2021 VIII edizione nella sezione Opere bambini e ragazzi, di ricevere numerose attestazioni di apprezzamento anche durante il Salone del libro e dell’editoria “Napoli Città Libro” svoltosi nel mese di luglio 2021 a Napoli presso il Palazzo Reale ed il diploma di Equiscrittore conferito dalla Federazione Italiana Sport Equestri in occasione della manifestazione sportiva Ponyadi Kep Italia tenutasi ad Arezzo dal 1 al 4 settembre 2021. Quest’ultimo riconoscimento e la sua opera prima, hanno ricevuto inoltre, nel mese di ottobre 2021, la recensione su Televideo Rai nella rubrica Curiosità.

 

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati