Ultimo aggiornamento sabato, 27 Novembre 2021 - 12:00

La matrigna lo tortura e lo uccide insieme al padre: il piccolo di 6 anni: “Non mi fanno mangiare, non mi amano”

News
26 Novembre 2021 08:11 Di redazione
2'

Un calvario assurdo quelli di un bambino di 6 anni disperato. Torturato e poi ucciso dal padre e dalla matrigna. Lamentava che nessuno gli desse da mangiare e lo amasse.

La matrigna tortura e uccide il piccolo Artuhr in Inghilterra

Gli audio strazianti sono nelle mani della Polizia insieme ad alcuni video. Sono accusati di omicidio Thomas Hughes, 29 anni, ed Emma Tustin, 32,. L’assurdità è avvenuta a Solihull, in Inghilterra dove il bimbo è morto per una lesione cerebrale a giugno 2020. Il bambino, secondo l’accusa, sarebbe stato sottoposto prima della morte a delle torture. La donna registrava questi momenti di crudeltà per inviare tutto al papà.

Secondo quanto ricostruito, come riporta il New York Post, la matrigna avrebbe picchiato Artur fino a fallo morire. Dopo 13 minuti avrebbe chiamato i soccorsi dicendo che aveva sbattuto la testa sul pavimento. Il bimbo è morto il giorno dopo in ospedale per trauma cranico. Era stato scosso con violenza su una superficie dura. I medici hanno scoperto inoltre che era stato avvelenato con così tanto sale che non poteva nemmeno reagire. Nell’audio di 23 secondi, registrato due giorni prima della morte Arthur gridava che nessuno lo amava e gli dava da mangiare. Ripeteva che il papà lo avrebbe ucciso. I video del piccolo, come gli audio, sono strazianti.

La matrigna tortura e uccide il piccolo Artuhr in Inghilterra
LEGGI COMMENTI