Ultimo aggiornamento sabato, 27 Novembre 2021 - 12:52

Non si presenta al lavoro, Monica trovata morta in casa a 46 anni: non soffriva di nulla

Cronaca
24 Novembre 2021 13:19 Di redazione
2'

E’ risultata assente sul posto di lavoro e tutti si sono chiesti che fine avesse fatto. Lei, che era sempre puntuale, non poteva aver avuto un imprevisto. Così uno dei fratelli ha chiamato i vigili del fuoco per forzare la porta di casa e l’ha trovata lì, in bagno, riversa a terra. Probabilmente è stato un malore a uccidere la donna.

Tragedia a Padova, morta Monica: giovane mamma

Monica Zambon, residente a Piazzola sul Brenta (Padova), non soffriva di nulla. Come riporta il Gazzettino, era molto conosciuta e ben voluta sia per il lavoro nell’azienda di abiti sartoriali che per l’attività di volontariato che svolgeva. Ma soprattutto Monica era una mamma.

LEGGI ANCHE: MAMMA MORTA DI COVID PERDE PRIMA LA BAMBINA E POI NON CE LA FA

Tanti i messaggi di dolore scritti per la donna. Chi la conosceva la ricorda come cordiale, sorridente e capace. Sempre in aiuto degli altri. Era sposata, ma separata, con un figlio di 16 anni. Non è riuscita a vederlo per l’ultima volta perché il ragazzino era con il padre, lo avrebbe dovuto incontrare a pranzo quel maledetto giorno in cui è morta.

morta monica zambon
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati