Ultimo aggiornamento sabato, 04 Dicembre 2021 - 19:12

In nome di Erri

Cultura
5 Novembre 2021 11:41 Di Juanuaria Piromallo
2'

Doppio impegno per Erri De Luca a Napoli. Prima le cose serie, poi il “mezzo cazzeggio”, ma sempre d’intelletto/chic.

Erri che 18 anni lascia Napoli e inizia il suo impegno politico. Prima assegnazione di 5 borse di studio a nome della sua Fondazione e poi Erri porta “carrozzeggiando” Loro di Monte di Dio ( Guida editore) a Palazzo Reale, guest star oggi, alle 18, alla Fondazione Premio Napoli, presidente Domenico Ciruzzi, che, haimè, non ha mai candidato la sottoscritta a nessun premio, targa, targhetta, menzione, menzioncina…

Vabè aspettiamo io e la co/autrice Antonella Esposito Gagliardi, avvocato e pasionaria, moglie del mio chirurgo preferito Lucio Gagliardi, esperto in coup de beautè…Nel carosello campanilista tra Milano l’attraente, Roma la decadente, Venezia sommersa e graffiata dalle navi, a Napoli si vive immersi in una eterna iurnata ‘e sole. E al di là dell’atavico vittimismo emerge una scoppiettante atmosfera fatta di dinamismo.

È ora di riportare in alto il decoro di Monte di Dio, la più antica, la più nobile strada di Napoli. Preservala come un scrigno di preziose memorie. Come ha scritto Kamalei, 23 anni, perché Monte di Dio è un ponte che unisce e lo sguardo corre dal passato alle future generazioni. E poi visto che fikata il format da me e Antonella ideato Book in (e)motion…

Realizzato dalla Scuola Italiana di Comix, factory di creatività, un ‘eccellenza nel mondo. Altra vita, luce e movimento a Loro di Montedidio. E poi c’è il progetto sociale, ce lo dirà Erri “Non ora, non qui”. Uno dei suoi tanti titoli di successo.
Punto e a capo. Altro titolo azzeccatissimo. Erri che dice: I baci non sono anticipo d’altre tenerezze, sono il punto più alto. Cover by Kamalei von Meister.

IL VIDEO

pagina Facebook di Januaria Piromallo

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati