Ultimo aggiornamento venerdì, 23 Luglio 2021 - 18:37

Massacrati in carcere, la madre di un detenuto per l’arrivo di Salvini: “Ho paura per mio figlio”

Cronaca
2 Luglio 2021 14:32 Di Andrea Aversa
2'

Mio figlio non è stato picchiato ma ho paura per lui. Ogni giorno che passa li dentro è per me un motivo di panico“, sono state le parole di una mamma che ieri ha partecipato al presidio organizzato all’esterno del carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Un’iniziativa della Garante Emanuela Belcuore alla quale hanno partecipato diversi parenti dei detenuti che sono nel penitenziario. La struttura è finita in questi giorni negli occhi del ciclone per le violenze organizzate e perpetrate ai danni dei reclusi.

Parla la madre di un detenuto

Ieri ha fatto visita alla casa circondariale ‘Francesco Uccella‘ anche il leader della Lega Matteo Salvini. Quest’ultimo ha condannato la mattanza ma ha espresso la sua solidarietà nei confronti del corpo della Polizia penitenziaria.

Sempre durante il pomeriggio di ieri è intervenuta ai microfoni della stampa la Direttrice Elisabetta Palmieri: “Non ero a conoscenza di nulla. Sono stata per diverso tempo in malattia. Quelle immagini ci hanno sconvolto ed è giusto che la giustizia faccia il suo corso, ma Santa Maria non è solo questo“.

LEGGI ANCHE – Tutti i nomi degli agenti indagati e arrestati

Parla la madre di un detenuto: la video intervista alla Direttrice del carcere Elisabetta Palmieri

Parla la madre di un detenuto: l’intervento di Matteo Salvini

5
Ultimo aggiornamento 14:32
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati