Ultimo aggiornamento giovedì, 16 Luglio 2020 - 17:55

Lacrime e palloncini bianchi per l’addio a Giuseppe: “Sempre nei nostri cuori”

Il giovane vittima di un terribile incidente avvenuto domenica. Giuseppe Morra era a bordo del suo scooter

Cronaca
29 Giugno 2020 14:56 Di redazione
2'

Fiori, applausi e tanto dolore per il saluto a Giuseppe Morra, il 14enne deceduto in seguito ad un incidente in scooter avvenuto la scorsa domenica. Il sinistro è accaduto a Marano (località a nord in provincia di Napoli) in via Merolla.

Tante persone, tra cui molti amici della giovane vittima, si sono radunate sul posto dell’incidente. Deposta una corona di fiori in memoria di Giuseppe, striscioni e palloncini bianchi in ricordo del 14enne. Un momento commovente ed emozionante che ha coinvolto l’intera comunità.

L’incidente

Si chiamava Giuseppe Morra il giovane di 14 anni che domenica ha perso la vita in seguito a un terribile incidente in motorino. E’ avvenuto a Marano in via Merolla, erano da poco passate le 18 quando il 14enne ha perso il controllo dello scooter che guidava ed è caduto violentemente a terra.

Giuseppe Morra muore a 14 anni in un incidente

La dinamica dell’accaduto è ancora in corso di accertamento. A bordo del motorino con Giuseppe c’era un suo amico di 15 anni, rimasto anche lui ferito. Le condizioni del quattordicenne sono apparse subito disperate, portato al pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano, è deceduto poco dopo il suo arrivo.

La notizia della morte di Giuseppe Morra ha sconvolto la comunità di Marano. Sembrerebbe che la vittima viaggiasse senza casco e purtroppo le ferite riportate nella caduta non gli hanno lasciato scampo.

Lacrime e palloncini bianchi per l'addio a Giuseppe: "Sempre nei nostri cuori"
2
Ultimo aggiornamento 14:56
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati