Ultimo aggiornamento sabato, 04 Dicembre 2021 - 19:12

Donna affetta da coronavirus curata con un mix di farmaci: “Abbiamo scoperto cosa è efficace”

Cronaca
2 Febbraio 2020 20:58 Di redazione
2'

Una donna cinese che aveva contratto il coronavirus sarebbe stata curata con un mix di farmici. A dirlo sono stati i medici thailandesi che l’hanno avuta in cura. La paziente, 71 anni,  era risultata positiva ai test.

Sarebbe stato un mix di farmaci a salvarle la vita. Stando a quanto riporta Adnkronos, i medici avrebbero utilizzato un vaccino antinfluenzale e due medicinali specifici per trattamenti contro l’Aids. Secondo quanto riferisce il “Bangkok Post“, due medici dell’ospedale Rajavithi di Bangkok, Kriangsak Atipornwanich e Subsai Kongsangdao, in una conferenza stampa hanno spiegato che questi farmaci riducono efficacemente i sintomi della polmonite causata dal coronavirus appena 48 ore dopo l’inizio del trattamento.

LEGGI ANCHE – E’ campano il giovane che ha scoperto l’RNA del Coronavirus

La donna colpita era stata ricoverata per la prima volta nell’ospedale di Hua Hin e il 29 gennaio era stata trasferita all’ospedale di Rajavithi. Considerata la gravità dei suoi sintomi, i medici hanno deciso di somministrare oseltamivir, un antinfluenzale usato per il trattamento della sindrome respiratoria mediorientale (MERS-CoV) combinato con lopinavir e ritonavir, due medicinali per l’Aids.

LEGGI ANCHE: I complimenti dalla Cina 

Kriangsak ha spiegato che in Cina la medicina correlata all’Aids è già utilizzata nei pazienti con il nuovo coronavirus. “Abbiamo verificato le informazioni correlate e scoperto che i farmaci antinfluenzali erano efficaci nei casi di Mers, quindi abbiamo combinato entrambi i gruppi di farmaci“, questo quanto ha dichiarato uno dei medici.

LEGGI COMMENTI