Ultimo aggiornamento sabato, 07 20 Dicembre19 - 23:05

Boom di ingressi nei musei della Campania per la prima domenica di dicembre: Pompei in vetta

Campania
2 Dicembre 2019 09:28 Di redazione
2'

La prima domenica del mese di dicembre è stata all’insegna dell’arte in Campania. A dimostrarlo sono i numeri dei tanti visitatori che hanno affollato i musei di questa regione. In cima alla classifica c’è Pompei con  10.148 ingressi marcati.

Prosegue il successo della “domenicalmuseo“, la promozione del ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo, che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. Introdotta dal ministro Franceschini nel luglio 2014, dalla prima edizione sono stati circa 15 milioni i visitatori accolti gratuitamente dai musei statali. E anche oggi, sin dalle prime ore del mattino, è stata registrata una grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti civici che aderiscono alla promozione.

E anche la Campania con Pompei in vetta e i numerosi siti da visitare, si attesta tra le regioni che hanno registrato numerose visite: Reggia di Caserta con 7.167, il  Museo archeologico nazionale di Napoli con 4.393, il Museo e Real bosco di Capodimonte con 3680 (5750 nel bosco), Paestum con 2.455, Parco archeologico di Ercolano con 1.796, Parco archeologico dei campi Flegrei con 1.096.

Boom di ingressi nei musei della Campania per la prima domenica di dicembre: Pompei in vetta
LEGGI COMMENTI