Ultimo aggiornamento sabato, 19 Ottobre 2019 - 20:01

Teattro San Carlo, Stephane Lissner nominato soprintendente

La proposta del Sindaco Luigi De Magistris è stata accolta all'unanimità dal Consiglio di amministrazione del Teatro regio

Cultura
8 Ottobre 2019 10:12 Di redazione
2'

Sono molto molto soddisfatto. È andata benissimo. Su mia proposta il Consiglio di indirizzo indica all’unanimità al ministro dei Beni culturali, Stephane Lissner come prossimo soprintendente del Teatro San Carlo e auspichiamo anche che sia accolta la sua richiesta di adempiere non solo al ruolo di soprintendente ma anche a quello di direttore artistico”.

Lo ha annunciato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, lasciando il San Carlo al termine del Consiglio di indirizzo. Lissner è attualmente direttore artistico del Teatro dell’Opéra di Parigi. La proposta è ora al vaglio del Ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini.

IL POST DI DE MAGISTRIS SU FACEBOOK –

Ebbene sì… è inutile nasconderlo, è proprio vero: Stéphane Lissner sarà il nuovo sovrintendente e direttore artistico del Teatro San Carlo! Tutto questo se il Ministro Dario Franceschini sosterrà, come credo, la nostra proposta.
L’attuale direttore dell’Opéra national de Paris ed ex sovrintendente e direttore del Teatro alla Scala di Milano (solo per citarne alcuni) ci ha scelti.
Tutto è iniziato circa un mese fa in seguito alla sua richiesta di incontrarmi. Da quell’incontro ho subito compreso l’amore che nutriva per la nostra città e soprattutto il forte desiderio di lavorare al San Carlo, visto come il luogo perfetto dove poter continuare una brillante carriera. Per il maestro Napoli è una grande sfida.
Se Napoli non fosse cambiata in questi anni, soprattutto attraverso la cultura, se i napoletani non avessero creduto fino in fondo in un cambiamento, tutto questo non sarebbe accaduto.
Una nuova stagione è alle porte. Una grandiosa stagione sta per cominciare.

Teattro San Carlo, Stephane Lissner nominato soprintendente

LEGGI COMMENTI