Ultimo aggiornamento sabato, 18 agosto 2018 - 16:43

Malore stronca Sergente maggiore di Battipaglia: stava andando in caserma

Il militare si chiama Nicola Pennasilico ed aveva 43 anni. Era di servizio a Roma

Cronaca
16 maggio 2018 13:36 Di redazione
1'

Non c’è stato nulla da fare per il povero Nicola Pennasilico, 43enne Sergente maggiore di Battipaglia in servizio a Roma. L’uomo si stava recando in caserma quando all’improvviso è stato colpito da un malore.

Immediato l’intervento dei soccorsi che hanno provato a salvare Pennasilico ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare e gli operatori del 118 hanno dovuto constatarne il decesso. Il 43enne lascia una moglie e un bambino.

Una tragedia per l’intera comunità di Battipaglia dove il militare era molto conosciuto e stimato. Forte il dolore per i suoi parenti e conoscenti. Pennasilico è ricordato come una persona affettuosa, per bene e ligia al lavoro e alla famiglia.

Malore stronca Sergente maggiore di Battipaglia: stava andando in caserma

LEGGI COMMENTI