Ultimo aggiornamento sabato, 18 agosto 2018 - 16:43

Diritti degli animali: l’incontro al Suor Orsola Benincasa

Eventi
16 maggio 2018 15:21 Di Valentina Giungati
2'

Diritti degli animali: a che punto siamo’ è un ciclo di incontri nato per iniziativa della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli in collaborazione con l’Associazione Laureati del Sob e con LAV – Dalla parte degli animali.

L’obiettivo di questo ciclo di incontri – spiega Lucilla Gatt, direttore del Centro di Ricerca in Diritto Privato Europeo dell’Università Suor Orsola Benincasa e coordinatore scientifico del progetto – è studiare l’evoluzione delle norme a protezione degli animali tra diritto nazionale e leggi europee, analizzando la giurisprudenza, casi pratici e criticità, in vista di possibili future modifiche o interpretazioni delle norme che siano sempre più in linea con la protezione degli animali quali esseri senzienti”.

Ci saranno due appuntamenti aperti al pubblico, il primo venerdì 18 maggio e il secondo martedì 19 giugno rispettivamente alle 11 presso il Complesso di Santa Lucia al Monte sede della Facoltà di Giurisprudenza. Gli incontri saranno dibattiti aperti che prenderanno avvio partendo dal volume “Salvati con nome. Carcere e rieducazione nonviolenta: il modello dell’isola di Gorgona” a cura di Silvia Buzzelli e Marco Verdone e da “Metodi alternativi alla sperimentazione animale” a cura di Maria Vittoria Ferroni e Carla Campanaro.

Discuterà con gli autori il Garante dei diritti degli animali del Comune di Napoli, Stella Cervasio. Le riflessioni di ogni incontro saranno coordinate da Lucilla Gatt e Carla Campanaro, visiting researcher all’Università di Oxford e responsabile dell’ufficio legale di “LAV-Dalla parte degli animali”.

LEGGI COMMENTI