Ultimo aggiornamento lunedì, 24 settembre 2018 - 14:11

Raid ad Acerra, giovane ferito a colpi d’arma da fuoco: “Non mi sono accorto di nulla”

Cronaca
16 aprile 2018 10:59 Di Ciro Cuozzo
1'

Un ragazzo di 26 anni con precedenti di polizia si è presentato domenica sera alla clinica Villa del Sole di Acerra, comune a nord di Napoli, con una ferita d’arma da fuoco all’inguine. Assistito dai medici, è stato trasferito poco dopo all’ospedale Cardarelli. Le sue condizioni non sono ritenute gravi dai medici

Secondo quanto riferito dalla vittima, il ferimento sarebbe avvenuto in strada, in via Leonardo Da Vinci ad Acerra. Il giovane, C.D.A., ha raccontato di non essersi reso conto di nulla, non fornendo alcuna indicazione utile ai poliziotti per ricostruire l’accaduto. Proseguono le indagini degli agenti del locale commissariato che si sono recati sul luogo indicato dal 26enne per avere una visione più chiara del raid.

Asia Nuccetelli si sente male, trasportata d’urgenza in ospedale: paura per la showgirl

 

LEGGI COMMENTI