Ultimo aggiornamento mercoledì, 23 maggio 2018 - 20:44

Felipe Anderson in rotta con la Lazio e ADL pensa al “colpaccio”

Il giocatore ha litigato violentemente con l'allenatore Simone Inzaghi ed è al momento fuori rosa. De Laurentiis potrebbe sfruttare il buon rapporto

Calcio Napoli
9 febbraio 2018 13:18 Di redazione
2'

Felipe Anderson non sarà al San Paolo di Napoli perché non convocato dall’allenatore Simone Inzaghi. Quest’ultimo ha punito il suo giocatore dopo il forte diverbio avuto con lui a partire dalla sconfitta patita dai biancocelesti contro il Genoa in campionato. La seconda consecutiva per gli aquilotti romani dopo quella subita contro il Milan.

Per questo il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, potrebbe approfittare delle tensioni in casa laziale per provare a strappare AndersonClaudio Lotito. Ed proprio grazie al buon rapporto che scorre trai due patron, che ADL sarebbe favorito per qualsiasi trattativa per il brasiliano. Del resto, il caso Younes renderebbe necessario l’acquisto di un altro esterno d’attacco e Felipe Anderson rappresenterebbe un’ottima occasione di mercato.

Secondo quanto riportato da Il Corriere di Roma: “Felipe Anderson domani non sarà allo stadio San Paolo perché punito, ma improvvisamente il suo nome viene avvicinato al club di De Laurentiis. Di contatti non ce ne sono stati, ancora troppo fresco tutto quel caos, però la situazione che si è creata all’interno della Lazio ha fatto sobbalzare qualche collaboratore del presidente azzurro. Che il brasiliano sia stato nel mirino del Napoli in passato – si legge – è storia nota; che possa tornare un obiettivo, sono voci dell’ultima ora. Legate anche alla paradossale situazione di Younes, che è fuggito da Castelvolturno e giura di non volerci tornare benché abbia firmato un contratto con la società di De Laurentiis dal primo luglio in avanti. I rapporti tra i due presidenti sono buoni, anche in Lega sono schierati dalla stessa parte. Complicato, semmai, fare il prezzo: Lotito conduce trattative durissime, De Laurentiis non è da meno. Da Napoli al Napoli, ma non solo. Si racconta, tra i meandri del mercato, che qualche club inglese di buon livello (là hanno i soldi tutti, o quasi) si sia già mosso per comprendere se Felipe gradirebbe certe destinazioni. Riaffiora anche il nome dell’Inter, che ha già smentito un interessamento per il laziale prima di tutto questo caos: si sa, però, che valore hanno certe smentite“.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi