Ultimo aggiornamento venerdì, 20 aprile 2018 - 20:52

Napoli, follia all’uscita dalla metro: babygang spietata, spappolatala milza a un 15enne

Cronaca
12 gennaio 2018 21:35 Di redazione
1'

Un’aggressione immotivata andata in scena all’uscita della stazione della metropolitana di Chiaiano, quartieri a nord di Napoli. Tre giovanissimi sono stati aggrediti da un branco di 15 teppisti poco dopo le 18.30 di venerdì sera.

E’ quanto riporta Il Mattino secondo cui un giovane di 15 anni (classe 2002) è stato letteralmente pestato a sangue dalla babygang tanto da subire all’ospedale San Giuliano di Giugliano un intervento chirurgico. Gli altri due coetanei, cugini della vittima, sono riusciti a salvarsi rifugiandosi in un bar nelle vicinanze.

Aggressione choc: babygang picchia un uomo perché gay

Ancora poco chiari i motivi di un’aggressione così feroce e brutale. Il giovane è stato portato in ospedale dallo zio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la milza lesionata. Sull’episodio sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di Giugliano. Subito dopo il pestaggio, la babygang si è dileguata. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nei pressi della stazione della metro.

2
Ultimo aggiornamento 21:35
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi