Ultimo aggiornamento martedì, 12 dicembre 2017 - 19:58

Varcaturo, arrestata coppia di conviventi: aggredivano e minacciavano i vicini

Addirittura l'uomo della coppia avrebbe minacciato i vicini con un'ascia. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri

Cronaca
11 ottobre 2017 20:56 Di Andrea Aversa
1'

Coppia di conviventi arrestata per stalking e violenze. I Carabinieri della compagnia di Giugliano (comune in Provincia di Napoli, la cittadina più grande dell’area Nord della città metropolitana) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare autorizzata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

L’accusa avvalorata dal GIP è quella di violenza, minacce e molestie. La coppia incriminata si sarebbe macchiata di tali reati perpetrati nei confronti dei vicini di casa. Questi ultimi hanno vissuto in un clima di ansia e paura a causa delle loro aggressioni.

Le indagini dei militari sono state supportate dalle denunce fatte proprio dalle vittime dei due conviventi che avrebbero praticamente perseguitato i poveri vicini. Addirittura, durante un litigio, uno della coppia avrebbe minacciato e aggredito un suo vicino impugnando un’ascia.

Adesso l’uomo è stato condotto in carcere, considerata la sua pericolosità, mentre alla donna è stato applicato il divieto di dimora presso il comune di Giugliano (sempre in via cautelare), oltre a quello di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese.

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi