Ultimo aggiornamento giovedì, 17 agosto 2017 - 21:53

Ivan Granatino canta Napoli in ‘Viene appriesso a me (parleme)’

Video
9 agosto 2017 23:50 Di Valentina Giungati
3'

Ivan Granatino canta Napoli, con una musicalità e un ritmo nuovo, in un brano che si appresta ad essere un vero tormentone dell’estate. ‘Viene appriesso a me (parleme)’ è un pezzo dato alla luce nel 2009 con Francesco Liccardo e Mariano Alfano, un brano inedito mai uscito nei prodotti discografici ma apparso in rete dopo che alcuni cd prova furono trafugati dalla vettura del cantante napoletano e i brani contenuti caricati online. Viene appriesso a me è un brano che racconta la città partenopeo, oltre gli stereotipi, carico di emozioni, ritmato, con la partecipazione di Giusy Attanasio in Parleme.

“Un invito per chi da lontano riesce a vedere solo il guscio e non il contenuto di una citta piena di arte in tutti i sensi, che da sempre mette i suoi sentimenti, le sue gioie e le sue sofferenze nella forma espressiva piu’ bella, la musica, e solo per giustizia dico che su questo aspetto e’ unica, ecco, questa e’ la storia di VIENE APPRIESSO A ME (PARLEME) un pezzo della mia storia” così lo ha descritto Granatino. “[…] oramai in poche ore era gia’ di dominio pubblico, un plebiscito, il resto e’ storia comune, forse per questo motivo l’ho sempre sentita nel cuore, da quando composi il motivo musicale, e ogni volta che lo eseguivo con la mia chitarra, quel canto mi emozionava (testimoni confermano) sia perche’ e’ profondo, carico di emozionalita’, a tratti toccante, forse magico, come poi si e’ dimostrato, e cosi’ ho voluto riconoscergli la vera paternita’, una nuova opportunita’, e per questa nuova avventura ho scelto un personaggio insolito per il mio stile, fuori dagli schemi, come e’ mio solito fare, ma in realta’ e’ il risultato di una mia profonda ricerca, un suono che si puo’ definire un “vellutato classico”, cioe’, un canto verace napoletano, da fondere con le mie sonorita’ attuali, che si avvicinasse tanto a una delle voci piu’ belle che il mondo ha avuto l’onore di ascoltare Giulietta Sacco, una delle mie preferite, e tutto questo l’ho trovato in in un personaggio molto apprezzato, ma ancora in via di considerazione per le sue vere doti canore, Giusy Attanasio, per me e’ stato un brivido veloce” il brano è stato presentato in esclusiva su Facebook ai fan.

Una canzone che conferma Ivan Granatino una delle sonorità più variegate e creative del panorama partenopeo, sempre in prima linea per la divulgazione di una città lontana dai racconti stereotipati, un sound che trascina nei vicoli, nell’arte di Totò e nei pilastri della veracità partenopea, ‘Viene appriesso a me’ è letteralmente un invito alla scoperta di una Napoli oltre Napoli.

2
Ultimo aggiornamento 23:50
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi