Ultimo aggiornamento martedì, 29 Settembre 2020 - 12:00

Napoli, 30 arresti per narcotraffico: detti “i signori della droga”

Napoli Città
2 Marzo 2016 10:26 Di redazione
1'

Arresti a Napoli. Questa mattina maxi blitz dei carabinieri del Ros che hanno eseguito 30 arresti nell’ambito del traffico di stupefacenti. Acciuffati alcune personalità di spicco del clan Contini nella zona della stazione centrale di Napoli. Definiti i “signori della droga”, i reati che gli sono stati imputati sono associazione mafiosa e associazione per delinquere finalizzato al traffico di sostanze stupefacenti.

La maxi operazione eseguita dai carabinieri coordinati dalla direzione distrettuale antimafia ha finalmente limitato le attività del clan relativo allo spaccio di droga nel centro storico di Napoli. Il business scoperto è ovviamente milionario e a testimoniarlo anche i beni mobili come barche di lusso e reinvestimenti da centinaia di migliaia di euro in attività commerciali molto prestigiose. Il sequestro di beni mobili e immobili, effettuati dalla Guardia di Finanza, è pari ad un valore di 20 milioni di euro.

LEGGI COMMENTI