Voce di Napoli | Navigazione

Dramma in Campania, va al bar per un caffè ma accusa malore improvviso e muore

Dramma in provincia di Salerno, un 62enne è morto stamane, venerdì 20 gennaio, a seguito di un malore improvviso. A riportare la notizia i colleghi di infoCilento.

Va al bar per un caffè: accusa malore e muore

Siamo in via provinciale del Corticato, a Teggiano, nel Salernitano. Il 62enne stava andando, come di consueto, al bar per consumare il caffè pre-lavoro.

Stava scendendo dalla sua vettura quando si è accasciato per via di un dolore al torace. I proprietari del bar si sono avvicinati all’uomo per prestargli cure e lo hanno portato all’interno del locale aspettando i soccorsi.

62enne stroncato da infarto

I sanitari, una volta arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Da una prima ipotesi pare che l’uomo sia stato ucciso da un infarto.