Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 09:40

Ragazzina di 10anni violentata in casa dall’istruttore: “In bagno mi ha messo lo scotch sulla bocca”

Cronaca
24 Novembre 2022 16:34 Di redazione
2'

Una bambina di 10 anni è stata vittima di violenza sessuale da parte di un uomo di 63 anni, istruttore di fitness. E’ stata la stessa bimba a raccontare l’orrore. Adesso il mostro, D.O.F., è stato identificato e portato in carcere per cui verrà sanzionato con rito abbreviato.

“Era quasi pomeriggio… non me lo ricordo molto bene… sì era pomeriggio io ero in casa e stavo giocando, mia mamma non c’era perché mi aveva detto che doveva andare a un colloquio di lavoro, quindi sono rimasta in casa -così riporta il Giorno. C’era anche un uomo che è più vecchio di mio papà, che mia mamma ospita in casa perché cercava un affitto. Quando siamo entrati in bagno mi ha messo dello scotch sulla bocca… e poi… poi mi ha portato in camera mia e dopo mi ha portato in camera da letto, di là. Ho capito che mi aveva messo lo scotch per non dire “aiuto“ e dopo ha iniziato a fare cose vergognose”.

Gli investigatori indagano per scoprire se ci siano altre vittime a Milano, dove è avvenuto il fatto. “L’uomo infatti – si legge nell’ordinanza di arresto – ha mostrato incapacità di gestire i propri impulsi sessuali e risulta privo di freni inibitori”.

LEGGI COMMENTI