Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 09:40

Dramma in Costiera, si sporge per fotografare le onde: il mare la risucchia e la uccide

Cronaca
23 Novembre 2022 13:29 Di redazione
1'

Tragedia in Costiera, a Furore località marina in provincia di Salerno. Una donna ha perso la vita mentre fotografava le onde causate dalla mareggiata. La donna si sarebbe sporta troppo verso l’acqua e il mare l’ha risucchiata. Troppo forte la corrente e la vittima ha perso la vita.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, si è trattato di una turista in vacanza con il marito (rispettivamente 45 e 50 anni). L’uomo è salvo: è riuscito ad attaccarsi ad una cima lanciata da un passante. La coppia alloggiava in un bed and breakfast di Positano.

Sul posto sono giunti le forze dell’ordine e i soccorsi. Gli uomini della Guardia costiera hanno provveduto al recupero del corpo. Il magistrato di turno è stato regolarmente avvertito.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati