Ultimo aggiornamento mercoledì, 07 Dicembre 2022 - 11:16

La verità sul gesto di Kim alle telecamere, il calciatore del Napoli e il video virale: “L’ha fatto per questo motivo”

Calcio Napoli
6 Novembre 2022 09:04 Di redazione
2'

Grande vittoria per il Napoli contro l’Atalanta. A mettersi in evidenza Kim Min-jae, uno dei calciatori più sorprendenti del Napoli di Luciano Spalletti. Il difensore sudcoreano, che ha preso il posto di Koulibaly, pare sia molto simpatico oltre che bravo. La scorsa sera un suo gesto non è passato inosservato alle telecamere.

Il difensore del Napoli, al termine del match contro l’Atalanta, celebrava la faticosa vittoria. Kim, felice per il successo, stava festeggiando con Elmas quando, affiancato dall’operatore TV di DAZN, ha espresso tutta la sua gioia con un gesto: con la mano ha fatto una sorta di “perché” e poi ha urlato “mamma mia, mamma mia”. Le immagini sono diventate virali, ma che cosa significava quel gesto?

Subito dopo la partita, ai microfoni di DAZN, p stato il compagno Juan Jesus a chiarire il gesto del sudcoreano: “Ora sta imparando l’italiano e sulle palle ferme, ogni tanto lo senti urlare “Finito?” oppure ‘Mamma mia’. È un ragazzo d’oro, un guerriero che non molla mai. Simpaticissimo”.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati