Ultimo aggiornamento venerdì, 30 Settembre 2022 - 17:13

Donna vuole lanciarsi nel vuoto, i carabinieri la salvano: “In albergo con un uomo e una donna”: il video è virale

Cronaca
10 Agosto 2022 12:49 Di redazione
1'

Una donna ha tentato di lanciarsi nel vuoto, ma i Carabinieri l’hanno salvata. Nella sua stanza di albergo hanno ritrovato  un uomo e una donna di origini venezuelane con un chilo e mezzo di cocaine. Sono finiti tutti e due in manette. Poco dopo le 14 a Lettere una donna, vagando per la città, ha raggiunto un muretto.

Intanto qualcuno chiama i carabinieri e la donna, vedendoli arrivare, scavalca minacciando di lanciarsi da un’altezza di 8 metri. Dopo 2 ore di rassicurazioni i militari riescono a metterla in salvo. Scoprono poi che aveva passato al notte con altre due persone, un 46enne di Scafati già noto alle forze dell’ordine e una 31enne incensurata di origini venezuelane. Con loro anche 1 chilo e mezzo di cocaina e 3650 euro in banconote di vario taglio.

Entrambi sono finiti in manette per detenzione di droga a fini di spaccio ma continuano le indagini per ricostruire a ritroso la storia dei tre.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati