Ultimo aggiornamento venerdì, 30 Settembre 2022 - 17:13

Come sarebbe oggi Angela Celentano, i genitori: “Una pista in America Latina”

Cronaca
10 Agosto 2022 14:49 Di redazione
2'

Sono passati 26 anni dalla scomparsa di Angela Celentano. Era sul Monte Faito il 10 agosto del 1996, quando della sua presenza non si ebbe più traccia. Ora i genitori seguono una pista in America Latina, indizi che ritengono meritevoli avrebbero spinto la loro attenzione lì.

Sull’identità attuale di Angela degli esperti dell’associazione Missing Angels hanno elaborato un nuovo identikit. Partendo dalle foto da bambina di Angela Celentano sono, con un margine d’errore minimo, giunti a quelle che sarebbero le sembianze che avrebbe oggi la ragazza. I genitori di Angela che, assistiti dall’avvocato Luigi Ferrandino, hanno dichiarato:

“Riteniamo che i social siano di fondamentale importanza poiché ci consentono di spingere la ricerca in ogni angolo del pianeta”. Per favorire la ricerca della bambina sono nati infatti profili su Instagram, Tik Tok e Facebook.

“Anche per questo motivo abbiamo affidato il coordinamento del team social ad una esperta del settore”, spiega la famiglia, “ovvero a Virginia Adamo, presidente dell’Associazione “Manisco World” e amministratrice del gruppo “Busco mi Familia Biològica” che si avvale della collaborazione di ben 80 associazioni internazionali, grazie alla quale si è raggiunto un accordo con il circuito bancomat ATM che ha pubblicato in decine di paesi di tutta la terra l’immagine di nostra figlia”.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati