Ultimo aggiornamento giovedì, 11 Agosto 2022 - 18:00

La decisione di Mattarella, il Presidente ha sciolto le camere: “Situazione grave”

News
21 Luglio 2022 18:01 Di redazione
1'

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo aver sentito i Presidenti dei due rami del Parlamento, ha firmato il decreto di scioglimento delle Camere ponendo così fine al Governo di Mario Draghi.

La decisione di Mattarella: il presidente ha sciolto le Camere

Il Presidente della Repubblica ha affermato dal Quirinale: “Ho firmato il decreto di scioglimento per indire nuove elezioni entro 70 giorni come previsto. Lo scioglimento anticipato del Parlamento è sempre l’ultimo atto“.

“Bisogna fare l’interesse dell’Italia”

La situazione politica ha condotto a questa decisione“, ha affermato Mattarella dal Quirinale, poi ha aggiunto: “La discussione, il voto e le modalità hanno reso evidente l’assenza di prospettive per una nuova maggioranza. Ringrazio Mario Draghi e i ministri per l’impegno in questi 18 mesi. Non sono possibili pause nel momento che stiamo attraversano: vanno affrontate le difficoltà economiche, ci sono molti adempimenti da chiudere nell’interesse dell’Italia“.

Mattarella
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati