Ultimo aggiornamento sabato, 25 Giugno 2022 - 12:29

Nonna Margherita maltrattata, nominato un tutore sociale. La figlia pronta alla ‘guerra’: “Sta bene, faremo emergere la verità”

Cronaca
20 Giugno 2022 21:57 Di redazione
1'

Il Comune di Napoli in seguito a una denuncia ha nominato nella figura dell’assessore Paolo Trapanese un tutore sociale per Nonna Margherita. L’anziana è diventata con le sue dirette, insieme alla nipote Maria Grazia, una star dei social.

Nonna Margherita

Ma per la figlia Cinzia Paglini è stato tutto frutto di una lite in famiglia e delle divisioni familiari che caratterizzano le loro vicende. La donna ha spiegato il tutto attraverso un video pubblicato su Facebook annunciando una battaglia legale.

La battaglia legale

Per i denuncianti Nonna Margherita sarebbe abbandonata, non curata e mal nutrita. “Mamma vive da anni con me, nessuno se n’è mai importato. Neanche quando è morto papà. Lei è capace di intendere e di volere ed ha tutto quello che è necessario compreso il nostro amore“. Ha detto Cinzia.

I problemi in famiglia

Non ci risulta siano state fatte perizie psichiatriche su Nonna Margherita. Per questo valuteremo un reclamo, perché contestiamo che la signora Margherita abbia difficoltà di tipo psichiatrico. Ci sono delle patologie. Ma, malgrado l’età avanzata, ha un suo discernimento“, ha spiegato l’avvocato di famiglia Francesco Cafiero a Fanpage.

Nonna Margherita
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati