Ultimo aggiornamento mercoledì, 18 Maggio 2022 - 20:10

Si conclude il Comicon 2022, flash Mob per la pace in Ucraina

Eventi
26 Aprile 2022 13:23 Di Gianluca Madonna
2'

Si conclude il Comicon 2022 con una flash mob per la pace, ideata da Hasbro. Alle 11:40 di ieri è iniziato l’evento per la pace in Ucraina, davanti al teatro Mediterraneo della mostra d’oltremare c’erano gli Avengers che insieme deponevano le loro armi. Questi Avengers erano i cosplayer professionisti (impersonator Marvel) e protagonisti dell’evento che abbiamo avuto modo di conoscerli dal vivo; “Marko Noctis” ovvero Marco Langellotti (Spiderman di Castellammare di Stabia e stuntman), Michele Paterakis sosia di Benedict Cumberbatch (Doctor Strange di Atene in Grecia ma che vive a Reggio Emilia), Marco Spatola, sosia indiscusso di Robert Downey Jr (Ironman di Reggio Emilia) e Matteo Sabetta (Capitan America di Lecce). “ci siamo conosciuti tra eventi Marvel e fiere Comicon tenute in centri commerciali e mostre” ci racconta Marco Langellotti (Spiderman) che salutandoci ci spiega che la loro è un amicizia ben solida, proprio come quella che hanno gli Avengers tra di loro. In futuro non escludiamo dunque dei probabili incontri con gli attori principali dei film perché hanno già avuto diverse collaborazioni con i doppiatori italiani degli Avengers (Angelo Maggi e Alex Polidori) e alcuni contatti con la Marvel Italia. In tanti hanno partecipato a questa flash mob pacifica, indossando cosplay e sperando che ben presto finisca il conflitto in Ucraina.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati