Voce di Napoli | Navigazione

La sfida ai clan di Vincenzo Cerqua. Il retroscena, il pestaggio della moglie e la denuncia: “Gli hanno staccato il lobo dell’orecchio”

Vincenzo Cerqua. Il giovane aveva 36 anni. È stato ammazzato dai killer mentre era nella sua automobile. I precedenti per droga

Una ‘sfida’ ai clan quella di Vincenzo Cerqua. Al centro della contesa lo spaccio di droga. Come riportato da Il Mattino, la moglie della vittima dell’agguato avvenuto ieri sera a Casoria, fu pestata in passato. Anche il giovane fu picchiato, addirittura gli fu staccato il lobo dell’orecchio.

Vincenzo Cerqua

Un uomo, Vincenzo Cerqua di 35 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati di droga, è stato ucciso questa sera a Casoria, nel Napoletano. Il cadavere di Cerqua è stato trovato poco più di un’ora fa all’interno della sua autovettura in via Gaetano Pelella.

Vincenzo Cerqua: l’agguato

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno trovato cinque bossoli calibro 45. Ancora da ricostruire la dinamica dell’agguato. Le indagini sono condotte dai militari della compagnia di Casoria assieme a quelli del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

Vincenzo Cerqua