Voce di Napoli | Navigazione

Poliziotto napoletano trovato morto a Lampedusa, aveva 31 anni: il cadavere rinvenuto tra le rocce

Poliziotto napoletano ritrovato cadavere a Lampedusa. Si tratta di un assistente scelto aggregato della Scientifica di 31 anni scomparso lo scorso mercoledì sera, 17 novembre. L’uomo è stato rinvenuto tra le rocce.

Sono stati i vigili del fuoco a recuperare il corpo privo di vita con un natante. Inizialmente era stato ritrovato lo scooter del poliziotto, in servizio presso l’isola sicula da una settimana, con lo zaino e la macchina fotografica.

Poliziotto napoletano trovato morto a Lampedusa

La Procura di Agrigento ha avviato un’indagine per chiarire la dinamica, ma non si esclude che l’agente si sia esposto troppo per ammirare il costone di Ponente. Sarebbe a quel punto caduto da 140 metri d’altezza.

poliziotto napoletano morto lampedusa