Ultimo aggiornamento sabato, 04 Dicembre 2021 - 19:12

Sant’Antimo, bussano alla porta di un anziano e gli lanciano un sasso: l’atto di violenza denunciato dall’ex Consigliere Italia

Cronaca
26 Ottobre 2021 18:07 Di redazione
2'

Un brutto episodio è accaduto a Sant’Antimo, cittadina dell’area Nord in provincia di Napoli. Un gruppetto di baby criminali ha bussato alla porta di casa di un anziano, sita in via Svizzera.

L’uomo gli ha aperto ed è stato aggredito a sassate. Una pietra l’ha colpito in faccia, ferendolo alla fronte. La vittima ha sanguinato ed è stato traumatizzato dall’evento improvviso. A denunciare i fatti l’ex Consigliere comunale Giuseppe Italia.

Prendono a sassate un anziano a Sant’Antimo

Ieri sera – ha scritto Italiaun branco di adolescenti ha bussato alla porta di un’abitazione in via Svizzera e quando l’anziano abitante ha aperto gli hanno scagliato contro una pietra, che l’ha colpito al volto, ferendolo a sangue alla fronte. L’anziano, frastornato, ci ha messo un po’ a riprendersi“. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. I militari hanno avviato i dovuti accertamenti del caso.

Prendono a sassate un anziano a Sant’Antimo: le parole dell’ex Consigliere

Se qualcuno sa chi è stato, è il momento di parlare – ha continuato ItaliaSe quegli adolescenti hanno capito di aver sbagliato, è il momento di assumere le proprie responsabilità. Se i genitori di questi irresponsabili si sono resi conto del fallimento umano che hanno prodotto, è l’ora giusta per intervenire, assicurarli alla giustizia e rendere loro la più grande lezione che possano inviare oggi, per non diventare dei criminali domani“.

LEGGI COMMENTI

Articoli correlati