Ultimo aggiornamento venerdì, 23 Luglio 2021 - 18:37

Baby sitter dimentica bimba in auto e la ritrova morta dopo 7 ore

Baby sitter dimentica bimba in auto e la ritrova morta dopo 7 ore. La tragedia è accaduta in Florida, negli Usa. La donna è stata accusata di omicidio

Esteri
19 Luglio 2021 17:51 Di redazione
1'

È stata arrestata e accusata di omicidio colposo Ad aver perso la vita, una bambina di soli due anni. A finire con le manette ai polsi la baby sitter Juana Perez-Domingo, 43 anni, che ha dimenticato la piccola in auto per sette ore.

A causa delle alte temperature e della mancanza di aria la bimba è deceduta. La Domingo ha trovato la piccola ancora in auto e senza vita. La tragedia è accaduta a Homestead, in Florida negli Usa.

Baby sitter dimentica bimba in auto e la ritrova morta dopo 7 ore

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, la baby sitter aveva accompagnato la bambina al nido. Ma la struttura era chiusa, così la Domingo ha fatto ritorno a casa sua. Ma poi si è distratta e l’ha dimenticata nell’automobile.

Immediatamente la baby sitter ha chiamato la mamma della piccola vittima. Poi è scattato l’allarme e sono arrivati i soccorsi. Subito il personale sanitario ha provveduto al trasferimento della bimba in ospedale, ma per lei non c’è stato niente da fare.

Baby sitter dimentica bimba in auto e la ritrova morta dopo 7 ore
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati