Ultimo aggiornamento venerdì, 07 Maggio 2021 - 23:34

Fermata senza mascherina balla davanti ai vigili, la storia della donna di TikTok

Cronaca
2 Maggio 2021 15:48 Di redazione
3'

E’ diventata un fenomeno social, dopo che il suo balletto davanti a dei vigili urbani ha fatto il giro del web. Stiamo parlando di una signora napoletana che, qualche giorno fa, dopo essere stata multata per non aver indossato la mascherina, ha iniziato una performance di ballo davanti agli agenti e poi ha postato il tutto su TikTok.

Fermata senza mascherina balla davanti ai vigili, la storia della donna di TikTok

Nei filmati prende anche in giro i vigili, che stavano facendo il proprio lavoro, chiamandoli “Power rangers”. Il video, postato dal consigliere Francesco Emilio Borrelli, è finito al centro di una polemica e la donna ha successivamente incolpato il consigliere di averle fatto una “cattiva pubblicità”.

La storia di questa signora sembrerebbe simile a quelle di molte regine del trash, che provano a diventare famose attraverso i social. Questa signora però nasconde un passato molto difficile.

A rendere nota la vera storia di questa signora è stato il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha postato un video della donna, nel quale la signora minaccia di prendere provvedimenti legali contro di lui. Alla fine del filmato però si vede anche un servizio di qualche tempo fa, mandato il onda da La7, nel quale la donna racconta la sua drammatica storia familiare.

La signora, dopo essere stata accusata di spaccio, racconta nel servizio di aver  perso la responsabilità genitoriale. I figli le sono stati portati via, poichè lei, insieme con altre donne con cui condivide la medesima storia, spacciavano in casa propria. Nell’intervista la donna si giustifica dicendo di aver iniziato a spacciare per mancanza di soldi: “Noi a Pallonetto siamo abbandonati a noi stessi e i soldi non ci sono, ma comunque non è giusto strappare via i figli alle mamme”.

Il  consigliere Borrelli ha così commentato: “Questo soggetto ,che si diverte a fare video in cui non rispetta le regole e addirittura prende in giro la Polizia Municipale quando viene sanzionata per i suoi comportamenti illeciti, fa finta di essere una “pazzarella” ma la sua storia è molto diversa e inquietante rispetto a quello che vuol far credere. Guardate questo video fino in fondo e capirete perchè a me non fa ridere e perchè chi la tratta da star dei social dovrebbe vergognarsi”.

Fermata senza mascherina balla davanti ai vigili, la storia della donna di TikTok
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati