Ultimo aggiornamento martedì, 02 Marzo 2021 - 17:48

Niko Pandetta coinvolto in un terribile incidente, il cantante neomelodico: “Mi hanno perseguitato”

Cronaca
23 Febbraio 2021 17:57 Di redazione
1'

Niko Pandetta, cantante neomelodico siciliano noto non solo per gesta artistiche, è stato protagonista di un terribile incidente avvenuto la scorsa notte. E’ stato proprio Pandetta ad avvisare i tantissimi fan che lo seguono della brutta disavventura. In un post su Facebook il cantante catanese ha tranquillizzato i suoi fan. Ha ricostruito la dinamica che ha condotto allo schianto e alla distruzione dell’auto:

“Una Fiat Punto ci ha inseguito per oltre 1km riuscendo a farci perdere il controllo dell’auto. Non ci hanno soccorso, non so chi fossero, non so cosa volessero, so soltanto che mi sento seguito, perseguitato, preso di mira!”, ha continuato nel post.

Niko Pandetta è il nipote di Salvatore Cappello, detenuto da 20 anni al 41 bis, in cantante però ha sempre preso le distanze dal mondo della mafia. Questo non gli ha impedito di dedicare un brano allo zio, dal titolo “Dedicata a te”.

LEGGI COMMENTI