Ultimo aggiornamento mercoledì, 24 Febbraio 2021 - 20:52

Ragazzino di 12 anni aggredito dai bulli a Sant’Antimo, non voleva dargli il suo pallone

Cronaca
22 Febbraio 2021 18:23 Di redazione
1'

Ancora un episodio di bullismo. E’ accaduto a Sant’Antimo, dove un ragazzino di 12 anni è stato aggredito da un 17enne perché non ha voluto dargli il pallone con il quale stava giocando. La notizia è stata riportata da Il Mattino.

Ragazzino aggredito a Sant’Antimo

Il dodicenne si stava godendo una giornata all’aperto con un amichetto, quando improvvisamente un ragazzo più grande si è avvicinato e gli ha ordinato di dargli il pallone. Quando il ragazzino si è rifiutato, il bullo l’ha colpito con un pugno forte all’occhio, poi gli ha tirato altri due colpi al volto. Dopo aver terminato, si è allontanato in un’altra zona della villa.

Intanto una zia del dodicenne è intervenuta a soccorrere il ragazzino, che è stato portato al pronto soccorso. Lì i medici l’hanno medicato e gli hanno dato una prognosi di 5 giorni. E’ questo uno dei tanti episodi di bullismo avvenuto negli ultimi tempi.

Ragazzino di 12 anni aggredito dai bulli a Sant'Antimo, non voleva dargli il suo pallone
LEGGI COMMENTI

Articoli correlati